© Michele Bassetti webmaster 2011 Utilizzo vecchie  camere d’aria di camion, trattori o pale meccaniche. Si tratta di materiale ormai finito nei cassonetti dell’immondizia dei  gommisti. Squarci e toppe si contano a decine. La dimensione, lo spessore, la porosità variano da pezza a pezza. Conseguentemente alcune sono più adatte a certi tipi di borsa, altre ad altri tipi. la camera d’aria Sono creazioni realizzate utilizzando camere d’aria riciclate di camion o trattori lavorate artigianalmente una ad una e rifinite con materiale di recupero. Nascono con l’idea di poter rendere utile ciò che utilità non ha più. Ogni singolo oggetto è un pezzo unico, fatto a mano e caratterizzato dal particolare aspetto urbano e vissuto. le borse pneumatiche Il risultato del mio lavoro si concretizza in creazioni uniche, per dimensioni, particolarità della camera d’aria utilizzata, segni d’usura oltreché per le finiture che volta per volta intendo utilizzare per completare la borsa. le creazioni Oltre alla materia prima preponderante costituita dalla camera d’aria, utilizzo per cucire e rifinire le borse i materiali più disparati. L’immancabile filo in gomma piena per le cuciture prima di tutto, ma anche tubi del gas o tubi per l’acqua, nastri, giornali, metri in gomma e quant’altro il mio laboratorio e i centri di recupero materiali mettano a disposizione della mia fantasia. gli accessori MIB
Mi trovi su clicca !